Soutenez le PS

Adhérez au PS

La nuova sezione PS di Napoli

Napoli è sempre stata terra di grandi innovazioni politiche e culturali. Città rivoluzionaria per eccellenza, luogo di incontro tra popoli e culture che l’hanno segnata nel suo volto e nella sua storia.

Napoli fu una delle prime città italiane a vivere una rivoluzione giacobina, la quale diede vita a una Repubblica che, sebbene sia durata pochi mesi, dimostrò che grandi menti al servizio degli ideali possono modificare quello status quo che sempre più spesso è considerato insormontabile.

Quei lontani giorni, al di là dei giudizi storici, hanno dimostrato che la forza delle idee come libertà, uguaglianza e fraternità hanno viaggiato più veloci di tutte.

La sezione del Partito Socialista Francese di Napoli ha la pretesa di inserirsi in quella storia di innovazione e sperimentazione politica e culturale che ancora molto ha da raccontare, da vivere e da costruire.

Il gruppo fondativo della sezione PS di Napoli  ha in mente un grande sogno: creare per sé e per chi verrà poi un futuro europeo, socialista e di libertà, uguaglianza e fraternità. psnaples

Noi crediamo che sia giunto finalmente il momento di costruire un’Europa Politica che, pur attenta  al particolare e al locale, sia creata sulla base di un comune sentire europeo capace di superare gli steccati degli egoismi e delle particolarità nazionali.

Crediamo che l’Europa dei Popoli non sia solo uno slogan, ma una vera e propria realtà da coltivare e rafforzare.

Perché una sezione del Partito Socialista Francese a Napoli?

Condividiamo l’idea che il Socialismo è un’idea che non può avere confini e alla quale non è possibile porre barriere e frontiere. Il Socialismo è per sua natura Universale. Se è vero che l’idea è declinata in partiti nazionali, noi vogliamo rilanciare militando a livello trans-nazionale ed europeo.

Il confronto tra tradizioni politiche e culturali, quella socialista italiana e quella socialista francese, è per noi fondamentale per comprendere e vivere attivamente quella « cittadinanza europea » che sarà fondatrice degli Stati Uniti di Europa. Attraverso il dialogo e il confronto tra le varie anime che compongono la sezione di Napoli, abbiamo cominciato a sentirci anche politicamente Europei.

Amiamo definire la sezione PS di Napoli come un circolo socialista italo-francese o franco-italiano, fondato “violando” il regolamento che prevedeva la militanza nel Partito Socialista francese da parte di soli francesi. La nostra proposta di fondare una sezione trans-nazionale è stata recepita con un certo interesse dal Partito guidato dal segretario Harlem Désir, riuscendo a ottenere il “permesso” di avviare il nostro esperimento.

Ma vogliamo fare ancora di più aprendo le porte delle nostre riunioni ai socialisti provenienti da altre regioni d’Europa e del Mondo, cercando di dare una risposta alternativa e politica ai troppi problemi prodotti dalla globalizzazione finanziaria ed economica.

Alla forma proposta come unica del pensiero liberista, crediamo che sia ancora possibile un’alternativa socialista.

Nel 1985 fu deciso di stabilire il 9 maggio la Giornata Europea in ricordo della proposta che l’allora ministro degli esteri francese, Robert Schuman, presentò nel 1950 per la creazione di un primo nucleo economico europeo. Da allora molta strada è stata fatta e sempre di più è avvertita con urgenza una modifica degli Statuti al fine di arrivare a una vera unità europea, non solo economica ma anche e soprattutto politica. Il tema che la Comunità Europea ha deciso di affrontare quest’anno è quello della cittadinanza europea e per quell’occasione abbiamo deciso di organizzare un convegno intitolato “Europa politica e cittadinanza europea. Vers une nouvelle citoyenneté européenne” e presentare alla città di Napoli la sezione del PS Napoli

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.